Giovedì 16 Agosto 2018
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Notizie
Operazione restyling per il Viale della Rimembranza, che collega la Via Antica Robella con il camposanto del capoluogo.
Sono stati rimossi tutti gli alberi che erano presenti nel vialetto che porta al cimitero. Le vecchie "Thuje" erano ormai in condizioni precarie e si preferito un intervento radicale rispetto ai soliti rattoppi.
«Purtroppo in quegli spazi c’è un problema di mancanza di irrigazione, che ha pregiudicato nel tempo la sopravvivenza delle piante, obbligando il Comune alla periodica sostituzione di quelle ammalorate, facendo tra l’altro venir meno l’omogeneità tra le essenze presenti e pregiudicando così il dovuto decoro dell’area» spiega il responsabile dell’Ufficio Tecnico del Comune.
Di lì la scelta dell’amministrazione di eliminare quelle piante, che per il momento non saranno sostituite.
«Il Viale della Rimembranza, così com’era, non era più in condizioni di decenza, per cui la rimozione si è resa necessaria. Valuteremo se sarà il caso di ripiantare qualche altra tipologia di alberi, magari più bassi, oppure se lasciare il viale così com’è adesso» sottolinea il sindaco Emidio Meirone.
Previsto invece un intervento di recupero delle croci che ricordano gli alpini ed i caduti.
«Abbiamo già parlato con il capogruppo degli Alpini e si provvederà ad un’operazione di pulitura delle scritte e delle croci, che saranno ancora più evidenti a seguito della rimozione degli alberi che, in taluni casi, ne oscuravano la presenza» conclude il primo cittadino di Sanfront.
I lavori sono stati realizzati in economia dagli operai del Comune.


© 2014 Comune di SANFRONT - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SANFRONT
Piazza Statuto, 2 - 12030 (CN)
Tel. 0175.948119
Fax 0175.948867
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004209
Codice catastale: H852
Codice fiscale:
85002210046
Partita IVA:
00564590040
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 18 M 06295 46770 T20990010046
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento