Martedì 12 Dicembre 2017
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Notizie
L’anno 2012 ha fatto segnare una sostanziale tenuta nel numero delle donazioni. Sono state infatti 250 le sacche di sangue raccolte nel corso dei passati dodici mesi, in linea con il dato fatto registrare nel 2011. Sono stati invece 15 i nuovi donatori che hanno aderito al gruppo, andando a rafforzare ulteriormente il sodalizio, che negli ultimi anni ha dato consistenti segni di vitalità.
In queste cifre c’è il bilancio del gruppo dei donatori di sangue dell’Adas di Sanfront, affiliato all’Adas Saluzzo Fidas.
«Non possiamo non dirci soddisfatti, sia per il numero di sacche raccolte, sia per il numero di donatori raggiunto. Dopo anni di costante crescita essere riusciti a tenere le posizioni credo si possa considerare un successo. 15 nuovi donatori sono un bel patrimonio per il nostro gruppo, ma non bisogna dimenticare che, ogni anno, ci sono dei donatori costretti a lasciare per raggiunti limiti di età o per problemi di salute. Dunque i nuovi ingressi spesso vanno a sostituire chi non puó più essere donatore attivo» spiega il capogruppo Adas di Sanfront, Livio Delfiore.
Il 2013 per i donatori di sangue di Sanfront sarà un anno speciale in quanto sono state raddoppiate le date dei prelievi con la Banca del Sangue. Le donazioni si effettueranno il 7 aprile, il 5 maggio, il 6 ottobre ed il 24 novembre 2013 presso i locali della palestra delle scuole.
«Abbiamo chiesto e concordato con la Banca del Sangue due ulteriori giorni per la donazione, in quanto nelle due giornate all’anno che finora si tenevano, c’era sempre un afflusso consistente di persone. Per dare maggiore possibilità e un servizio in più ai donatori sono state definite altre due date, ravvicinate rispetto a quelle solite, proprio per garantire maggiore comodità a tutti. Naturalmente si tratta di una prova, che speriamo possa funzionare» aggiunge ancora Livio Delfiore.
Un gruppo vivace, quello dei donatori di sangue, che nel corso del 2012 è riuscito anche a garantire un apprezzato gesto di generosità nei confronti della parrocchia, con la donazione di giochi ed attrezzature per l’Oratorio, materiale consegnato il 30 dicembre scorso al parroco.
«Il direttivo dell’Adas Saluzzo Fidas ogni anno sostiene e finanzia due progetti sul territorio, vagliando ed accogliendo le proposte che i gruppi locali formulano. Quest’anno è toccato a Sanfront e, in accordo con il presidente dell’Adas Luciano Biadene ed il parroco di Sanfront don Biagio Chiapello, abbiamo donato dei giochi per l’Oratorio parrocchiale: un calcetto, un biliardino ed un’altalena, a beneficio dei ragazzi che frequentano l’Oratorio. Anche questo ci sembra un bel gesto da parte dell’Adas, che si conferma associazione sensibile e vicina alle esigenze ed alle problematiche del territorio» sottolinea Livio Delfiore, che è anche vice presidente dell’Adas Saluzzo Fidas.
Per concludere, i ringraziamenti e l’appello, sempre urgente, per trovare nuovi donatori.
«Ringrazio, senza fare nomi per non dimenticare nessuno, tutti coloro che collaborano per il buon funzionamento del gruppo; dai membri del direttivo a quanti in vario modo ed a vario titolo ci danno una mano. Un grazie sincero va poi ai donatori, che sono la forza vera del nostro gruppo. Un gruppo che, per mantenersi a buoni livelli ed assicurare un contributo consistente  in termini di sacche raccolte, ha bisogno sempre di forze nuove. Perció rinnovo l’appello, soprattutto ai giovani, ad avvicinarsi alla donazione. Donare il sangue è un gesto nobile e prezioso, che fa del bene a chi lo riceve, ma anche a chi lo fa. Invitiamo perció nuovi aspiranti donatori a prendere contatto con il nostro gruppo, anche soltanto per saperne di più sulla donazione e su come si puó diventare donatore» conclude il capogruppo Adas di Sanfront Livio Delfiore.


© 2014 Comune di SANFRONT - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SANFRONT
Piazza Statuto, 2 - 12030 (CN)
Tel. 0175.948119
Fax 0175.948867
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004209
Codice catastale: H852
Codice fiscale:
85002210046
Partita IVA:
00564590040
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 18 M 06295 46770 T20990010046
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento