Giovedì 23 Marzo 2017
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Notizie
Si è tenuta sabato scorso 15 marzo la tradizionale festa di inizio stagione per l’Unione Sportiva Sanfront Atletica, società che si avvicina al 40° di fondazione, essendo stata fondata nel 1975, sebbene iscritta alla Fidal soltanto due anni più tardi.
«Da allora è stata percorsa tanta strada non solo a livello metaforico. Un lungo periodo di attività sportiva, che ha portato la società a raggiungere risultati importanti e traguardi prestigiosi, contribuendo tra l’altro a promuovere il nome di Sanfront e della Valle Po, che ci siamo sempre onorati di abbinare al nostro gruppo di atleti» ha ribadito ai circa 40 presenti il neo presidente Antonello Ferrero, che ha raccolto la "pesante" eredità del compianto Felice Cacciolatto.
Un indubbio salto di qualità avvenne quasi vent’anni fa, con l’arrivo della campionessa nazionale Silvana Cucchietti, che ha guidato, come allenatrice, la squadra per molti anni. Da alcuni anni la gestione tecnica del settore giovanile è affidata a un’altra "azzurra" dell’Unione Sportiva Sanfront, Barbara Verna, che sta svolgendo egregiamente il proprio compito seguendo nuovi talenti emergenti che avranno modo di dimostrare il proprio valore. Non è da sottovalutare anche il settore Master, cresciuto moltissimo negli ultimi anni con affermazioni in tutte le specialità.
Nel corso della serata sono stati ringraziati anche gli sponsor: su tutti il Comune di Sanfront, la ditta Finder SpA di Almese e Isaia Sport di Paesana e quanti negli anni hanno sostenuto l’attività della squadra. «Un grazie anche ai genitori ed alle famiglie dei ragazzi, che spesso li hanno seguiti nelle gare, offrendo alla società una preziosa e gradita presenza. Credo sia importante riconoscere l’impegno profuso dai ragazzi, più o meno giovani che hanno vestito la maglia della nostra società. Tutti hanno dimostrato impegno e sacrificio. Tutti hanno imparato che, solo attraverso qualche rinuncia e con fatica, si possono raggiungere traguardi importanti nello sport e nella vita» ha ancora precisato Antonello Ferrero.
E’ stata annunciata infine la pubblicazione ormai imminente del libro sulla Società "US Sanfront Atletica- tra storia e futuro" stampato dall’editore Fusta di Saluzzo. Il volume, 192 pagine con circa 70 fotografie che ripercorrono l’intera storia della squadra dal 1975 sino ai giorni nostri, contiene molte curiosità, risultati, aneddoti, dati tecnici, schede personali di atleti e tecnici oltre alle prospettive future del gruppo.
Nel corso della serata sono state presentate anche le nuove divise sponsorizzate dalla ditta Finder e da Isaia Sport di Paesana ed uno spazio particolare è stato riservato alla premiazione delle due neo campionesse provinciali Michela Vincenti e Federica Barra, prima del gran finale con la cena sociale.


© 2014 Comune di SANFRONT - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SANFRONT
Piazza Statuto, 2 - 12030 (CN)
Tel. 0175.948119
Fax 0175.948867
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004209
Codice catastale: H852
Codice fiscale:
85002210046
Partita IVA:
00564590040
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 18 M 06295 46770 T20990010046
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento