La ricchezza che offre il Montebracco agli appassionati di montagna a tutti i livelli, specie in questo periodo in cui le alte quote possono comportare dei problemi per vento, freddo, valangh" />
stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Sanfront
Stai navigando in : Le News
Mombracco: tra escursioni ed arrampicate

La ricchezza che offre il Montebracco agli appassionati di montagna a tutti i livelli, specie in questo periodo in cui le alte quote possono comportare dei problemi per vento, freddo, valanghe, è impagabile. Frotte di free climbing, escursionisti, semplici camminatori si inerpicano a centinaia ogni domenica sulle pendici esposte a pieno sud del grande masso erratico, tra eriche e betulle in un contesto naturale fantastico con un panorama che abbraccia virtualmente il Monviso sino alla pianura saluzzese creando emozioni non descrivibili se non vissute in prima persona. 

La domenica, nel parcheggio realizzato dall’Amministrazione comunale poco prima dei sentieri di accesso alle falesie (nelle foto), trovano posto decine di autovetture a riprova della frequentazione assidua a tale luogo meraviglioso. 

La produzione letteraria, grazie alla valenza paesaggistica dei luoghi in questione, sta riscontrando un enorme successo tantè che la prima guida escursionistica dotata di una cartografia dettagliata del Mombracco dal titolo "Il Mombracco, itinerari alla scoperta di un territorio" sta andando a ruba. 

Trattasi di 15 itinerari che si sviluppano su un territorio compreso tra i 400 ed i 1300 metri di altezza con tempi di percorrenza molto vari da un minimo di 20 minuti ad un massimo di 8 ore da praticare a piedi, in moutain bike oppure praticando una "novità" ossia il fiwalking-cross (camminare sportivo con le bacchette), lanciato in Italia dai fratelli Damilano i quali hanno "testato" e descritto un bellissimo percorso ubicato in Frazione Rocchetta tra i Comuni di Sanfront e di Paesana. Tale guida, voluta dai Comuni aderenti al Paesaggio Storico del Mombracco, è stata curata nella stesura dall’Associazione naturalistica Vesulus, dal CAI di Barge e dall’Ufficio Turistico dell’Unione Montana. Collana Fusta editore Segnavie. 

Ma il fiore all’occhiello del Mombracco è e rimangono i percorsi di arrampicata (sono oltre 700 solo sulla parte verso Sanfront da Revello a Paesana). Ed è così che un’altra pubblicazione, dopo quella "storica" di Flavio Parussa (Arrampicare in Valle Po), sta riscuotendo successo non sono in Italia ma anche all’estero in quanto non è raro imbattersi in stranieri (svizzeri, tedeschi, francesi) in possesso di tale guida scritta e documentata ancora da Flavio Parussa con Gianluca Bergese e Franco Giacottino : Falesie del Monviso (1400 vie tra Valle Po e Infernotto (Graph Art, 2010). 

E’ superfluo poi ricordare il Museo di Balma Boves, i vari bivacchi presenti su tutti i versanti, le chiesette, l’ormai famoso "Sentiero di Leonardo". A marzo le attività sportive sul Mombracco si arricchiranno di una "new entry". 

L’11 marzo per l’esattezza, si terrà a Rifreddo la 1° edizione della manifestazione competitiva di marcia "Sulle strade del Montebracco" valevole quale prima prova del campionato "marcia Piemonte" una manifestazione interregionale di alto valore organizzata dall’Unione Sportiva Sanfront Atletica col patrocinio del Comune di Rifreddo e l’approvazione della Fidal Regionale che vedrà la partecipazione di atleti provenienti da tutto il Piemonte ed oltre. Vi parteciperanno tutte le categorie dagli esordienti sino ai senior ma in merito a tale evento ritorneremo a parlarne, vista la notevole importanza del medesimo. Per maggiori informazioni è disponibile il n della società organizzatrice 329-3177217

   Le news
Comune di Sanfront - Piazza Statuto, 2 - 12030 Sanfront (CN)
  Tel: 0175.948119   Fax: 0175.948867
  Codice Fiscale: 85002210046   Partita IVA: 00564590040
  P.E.C.: comune.sanfront@pec.it   Email: info@comune.sanfront.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.