Venerdì 23 Giugno 2017
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Notizie
Un "Patto di amicizia" è stato sottoscritto dai Comuni di Pastrengo (Vr), Fiesole (Fi), Fiumicino (Rm) e Sanfront (Cn) nel segno dei Carabinieri.
I quattro centri, pur molto distanti geograficamente tra di loro, sono uniti da episodi gloriosi che hanno visto come protagonista l’Arma dei Carabinieri, dalla prima guerra d’indipendenza alla seconda guerra mondiale.
Questo vincolo viene celebrato con particolare importanza in questo anno nel quale ricorre il bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri.
Un legame, come detto, che unisce municipalità diverse per storia e cultura, ma con il "collante" comune dei Carabinieri: Pastrengo (celebre per la carica dei carabinieri a cavallo guidati dal maggiore Negri di Sanfront che salvó la vita al Re Carlo Alberto di Savoia), Fiesole (dove il 12 agosto 1944, tre militi dei Carabinieri Reali si consegnarono ai tedeschi per salvare 10 ostaggi e subito dopo furono fucilati), Fiumicino (nota per l’eroico gesto di Salvo D’Acquisto), Sanfront (antica patria del maggiore Alessandro Negri).
Il Comune di Sanfront ha aderito convintamente a questo "Patto di amicizia", che stabilisce "tra i quattro Comuni una cooperazione duratura per favorire la conoscenza reciproca e l’istituzione di relazioni di amicizia tra le comunità locali attraverso scambi di iniziative ed esperienze, mantenendo legami permanenti".
Cosa prevede peró questo "Patto di amicizia"?
Stabilire legami di scambio, anche al fine di valorizzare il contributo che l’Arma dei Carabinieri, attraverso gesta eroiche, ha dato nel costituire, rafforzare e difendere l’Unità e la Storia del Paese; fornire ai giovani cittadini la possibilità di confrontarsi, affinchè possano ampliare i propri orizzonti culturali e rapportarsi con differenti realtà sociali; raffrontare le diverse problematiche, soprattutto turistiche, e promuovere scambio di informazioni ricercando forme di interazione e sviluppo.
Ricordiamo che da alcuni anni il Comune di Sanfront e quello di Pastrengo sono gemellati proprio nel segno dell’Arma dei Carabinieri. Ora questo ulteriore "allargamento" a Fiesole e Fiumicino con il "Patto di amicizia".
«Abbiamo aderito subito a questo "Patto di amicizia" perché siamo convinti che rappresenti un’opportunità per Sanfront, per farsi conoscere anche al di fuori dei confini piemontesi. Dopo il gemellaggio con Pastrengo, anche questo legame allargato a Fiesole e Fiumicino nel segno dell’Arma dei Carabinieri, potrà essere un volano per promuovere il nostro paese, la sua storia, le sue tradizioni, la sua cultura» sottolinea il presidente del consiglio comunale di Sanfront, Annarosa Rudari.
"Il Carabiniere del futuro" è il titolo di un concorso artistico indetto dal Comune di Pastrengo (Vr) in occasione delle celebrazioni del 30 aprile 2014 (166° anniversario della Carica dei Carabinieri a Pastrengo) e del bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri.
Un concorso bandito per l’anno scolastico 2013-2014 e rivolto a tutti gli studenti delle Scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dei Comuni di Pastrengo e Sanfront.
"I Carabinieri: una storia attuale da 200 anni proiettata nel futuro- A partire dalla carica di Pastrengo rifletti sulla figura e sul ruolo dell’Arma e immagina come sarà il Carabiniere del futuro". Questo il filo conduttore del concorso artistico, che ha coinvolto decine di alunni anche delle scuole di Sanfront.
Gli elaborati grafici, in formato A4, sono stati realizzati direttamente dagli alunni e dovevano essere consegnati entro il 28 febbraio scorso.
Una commissione giudicatrice valuterà gli elaborati migliori, che verranno premiati durante la cerimonia del 30 aprile 2014 a Pastrengo.


© 2014 Comune di SANFRONT - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SANFRONT
Piazza Statuto, 2 - 12030 (CN)
Tel. 0175.948119
Fax 0175.948867
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004209
Codice catastale: H852
Codice fiscale:
85002210046
Partita IVA:
00564590040
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 18 M 06295 46770 T20990010046
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento