Domenica 26 Marzo 2017
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Notizie

Il progetto "Spazio Giovani" continuerà ad esistere. Sarà ridimensionato nel suo "costo" economico, ma non verrà abbandonato come da qualche parte si era ipotizzato.
La decisione è stata presa dai Comuni che già aderivano all’iniziativa, ovvero Sanfront, Paesana, Envie, Gambasca e Martiniana Po, ai quali si è da quest’anno aggiunto anche Rifreddo.
Capofila del progetto è il Comune di Sanfront.
«Intendiamo proseguire un progetto finalizzato al coinvolgimento dei giovani, rimarcando l’importanza, l’utilità ed il valore sociale di un intervento mirato a favorire la socializzazione degli stessi, a promuovere il benessere della comunità, a sviluppare abilità sociali nei giovani ed accrescere le loro capacità comunicative e relazionali» spiegano gli amministratori comunali sanfrontesi.
Una rete di Comuni capaci di mettere insieme risorse per poter cogliere al meglio i bisogni di una fascia di giovani e adolescenti che vivono sul territorio e ne rappresentano il futuro.
Considerato che il Consorzio Monviso Solidale, che ha partecipato negli anni precedenti con un contributo pari al 50% della spesa complessiva, a causa dei pesanti tagli sui trasferimenti operati dalla Regione sulla spesa sociale non è più in grado di dare il proprio appoggio economico, i Comuni hanno deciso di fare da sé, riducendo il costo complessivo del progetto.
La spesa, che era di 13.600,00 euro si ridurrà a 7.600,00 euro, mantenendo di fatto invariate le quote dei Comuni già aderenti al progetto nell’anno 2011 e concordando in 800,00 euro il contributo da parte del Comune di Rifreddo, che aderisce come detto da quest’anno all’iniziativa.
Ecco l’impegno di spesa degli altri Comuni: Sanfront, Paesana ed Envie 2.000,00 euro ciascuno; Rifreddo 800,00 euro; Martiniana Po 500,00 euro; Gambasca 300,00 euro.
L’ammontare complessivo del progetto include il costo del personale, ovvero gli educatori professionali che lavoreranno operativamente sul campo, ed i costi che si terranno durante la realizzazione delle iniziative: affitti campi, palestre, materiali ecc. . .
Il progetto "Spazio Giovani" sarà gestito dalla Società Cooperativa Sociale Armonia, con sede in Revello e riproporrà, in forma forzatamente ridotta, quanto già attuato negli ultimi anni, essendo tale proposta stata avviata nel 2008.


Il progetto "Spazio Giovani 2012" avrà competenza sui sei Comuni che vi hanno aderito: Sanfront, Paesana, Envie, Rifreddo, Martiniana Po e Gambasca, e sarà la naturale prosecuzione delle attività realizzate nel 2011.
Le iniziative del 2012 prendono il via dal 15 marzo e sono rivolte ai giovani residenti, di età compresa tre gli 11 ed i 20 anni. Destinatari indiretti sono le famiglie, i volontari, le associazioni, le parrocchie, le scuole ed i servizi sociali.
Il progetto intende promuovere e sviluppare politiche giovanili stabili sul territorio, cioè incontrare i giovani dei singoli paesi e far emergere i loro bisogni legati alla crescita e alla gestione del tempo libero ed attivare, conseguentemente, risposte concrete sotto forma di iniziative, pensate con l’aiuto e il supporto dei giovani stessi, promuovendo la loro capacità organizzativa e il loro senso di responsabilità.
Si vogliono dunque offrire nuove opportunità di incontri ai giovani e valorizzare ed ottimizzare al massimo le risorse già presenti tramite associazioni, parrocchie, scuole ecc. . .
Le proposte che verranno attuate tengono conto delle istanze presentate dai Comuni che vi aderiscono, i quali hanno fornito alla Cooperativa che gestisce il progetto, una serie di utili indicazioni sulle esigenze primarie della fascia giovanile nelle rispettive realtà territoriali.



© 2014 Comune di SANFRONT - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SANFRONT
Piazza Statuto, 2 - 12030 (CN)
Tel. 0175.948119
Fax 0175.948867
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004209
Codice catastale: H852
Codice fiscale:
85002210046
Partita IVA:
00564590040
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 18 M 06295 46770 T20990010046
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento