Domenica 22 Ottobre 2017
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Notizie
Il 7 ottobre prossimo è prevista a Sanfront la cerimonia di intitolazione degli impianti sportivi comunali alla memoria di Felice Cacciolatto presidente e fondatore dell'U.S. Sanfront Atletica deceduto 4 anni fa a Busca e per il quale l'amministrazione comunale ha deciso, in accordo con l'attuale direttivo societario, di procedere in questo senso per gli indubbi meriti sportivi ottenuti in 40 anni di attività a tutti i livelli. 
La cerimonia sarà preceduta nel pomeriggio da una manifestazione organizzata dallo staff esordienti della Fidal di Cuneo nella nuova pista di atletica ristrutturata alcuni giorni fa nel contesto dei lavori attuati dal Comune di Sanfront per la riqualificazione degli impianti stessi (l'importo complessivo delle opere ammonta a 186.000 euro appaltate all'impresa Giordano di Mondovi). 
Alle 18 in punto è dunque previsto lo scoprimento dell'insegna affissa all'ingresso della struttura recante il nome di Felice Cacciolatto. É prevista, in primo luogo, la benedizione del parroco don Biagio Chiapello a cui seguirà il saluto del sindaco Emidio Meirone, seguito da quello della Società Sportiva US Sanfront Atletica. Antonello Ferrero. Quindi l'intervento dei rappresentanti della Fidal Regionale (Rosy Boaglio) e provinciale (Lorenzo Colombero) per terminare con i ringraziamenti della famiglia la quale offrirà a tutti i presenti un buffet di aperitivo e commiato. 
Sono state invitate tutte le società affiliate alla Fidal della provincia di Cuneo oltre a personalità del mondo politico e sportivo.  
D'altra parte trattasi di una importante iniziativa: ". . .sono veramente pochi gli impianti dotati di pista d'atletica dislocati nella nostra provincia ed avere a disposizione per la squadra un impianto come questo non puó che dare grande soddisfazione a tutti gli atleti che, ogni settimana, possono così usufruirne. 
Questa disponibilità di cui possiamo ora dare conto si è resa fattibile, e di questo bisogna darne atto, grazie all'interessamento fattivo di Felice che fu consigliere comunale negli anni 90 e grazie a lui venne assunta la decisione di realizzare l'anello di 400 metri che, insieme a tutto il resto, rende possibile la pratica a tanti giovani provenienti da tutta la vallata ed oltre di quel magnifico sport che è l'atletica leggera. Felice fu promotore del progetto che esaminó più volte con Attilio Bravi, allora presidente del CONI provinciale, sino ad addivenire all'attuale struttura che nei prossimi giorni subirà alcune modifiche per renderla ancora più consona ed adatta a tutte le esigenze sportive territoriali. . . Dunque grazie a questa visione "allargata" già attuata con successo da Felice ed ora semplicemente adattata ed espansa dall'attuale direttivo, il nome di Sanfront viene esportato in ogni dove rendendo onore allo sport con risvolti di assoluto orgoglio circa la presenza fattiva di una realtà sportiva che dura da 40 anni ed oggi come allora continua ad essere apprezzata da tutti. Nel libro edito 4 anni fa per onorare la storia della società parlando di Felice  si afferma che è stato un uomo di forti passioni, ma soprattutto un uomo  innamorato dello sport e dell'idea stessa di sport ossia di quanto essa rappresenta o dovrebbe rappresentare: sacrificio, fatica, volontà, costanza, coraggio, correttezza, abnegazione, entusiasmo ma soprattutto onestà. . . ed è per questo che noi, oggi, onestamente, riteniamo che questa intitolazione degli impianti sportivi alla sua memoria sia un gesto dovuto, un esempio di riconoscenza che serva da stimolo per le nuove generazioni" è il commento finale dell'attuale presidente dell'US Sanfront Atletica Antonello Ferrero.

PROGRAMMA FUTURO DELL'US SANFRONT ATLETICA:
Per la prossima stagione la società sarà impegnata in diverse manifestazioni sportive. Si inizierà ai primi di febbraio con una gara competitiva di corsa in montagna (il fiore all'occhiello di Felice) a Pian Munè per poi proseguire il 25 marzo con una novità assoluta ossia con una gara interregionale di marcia a Rifreddo contornata da una non competitiva di fitwalking, ad agosto saremo a Paesana per la classica regionale di corsa su strada ed ancora a settembre o ottobre, se lo staff esordienti della Fidal di Cuneo potrà confermare l'iniziativa, ci ritroveremo ancora a Sanfront con i giovani per una nuova giornata di sport e di atletica in quanto la società è fermamente convinta che il settore giovanile (ottimamente seguito da Elodie Crespo) sia il futuro su cui scommettere.


© 2014 Comune di SANFRONT - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SANFRONT
Piazza Statuto, 2 - 12030 (CN)
Tel. 0175.948119
Fax 0175.948867
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004209
Codice catastale: H852
Codice fiscale:
85002210046
Partita IVA:
00564590040
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 18 M 06295 46770 T20990010046
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento