Venerdì 23 Giugno 2017
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Notizie
Saranno prossimamente appaltati i lavori di ripristino ed ampliamento del tratto di strada comunale denominato Via Madonna dell’Oriente, in frazione Robella. La giunta comunale ha infatti approvato nelle scorse settimane il progetto definitivo ed esecutivo redatto dal tecnico Dante Martino di Sanfront.
70.000 euro l’importo complessivo dell’opera, che sarà finanziata con la contrazione di un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti.
La strada è quella che collega la frazione di Robella alla borgata "Case Cent". Un’arteria che ha visto notevolmente incrementato il traffico veicolare, in virtù anche dei nuovi insediamenti abitativi della zona, e che ora si presenta in condizioni di larghezza eccessivamente ridotta e con un manto bituminoso molto deteriorato.
Il tratto interessato dai lavori avrà una lunghezza di 258 metri.
Si interverrà con "un ampliamento della sede stradale nella misura pari quasi al doppio dell’attuale superficie, mediante occupazione di aree di proprietà privata e canalizzazione di un tratto del rio Graverola, al fine di migliorare la transitabilità veicolare" si legge nella relazione tecnica progettuale.
Saranno realizzate opere di sostegno della sede stradale con blocchi di pietra da scogliera; si realizzerà un’adeguata canalizzazione di raccolta delle acque superficiali, in modo da migliorare la sicurezza dell’utente durante la percorrenza, soprattutto nei periodi invernali; sarà infine steso un nuovo manto di asfalto per completare l’intervento.
Durante i lavori è prevista anche la posa in opera di alcuni cavidotti per lo spostamento di servizi di illuminazione pubblica, mentre lungo un canale irriguo ivi presente sarà anche sostituito un tratto di barriera protettiva.
Una volta completato l’intervento verrà finalmente restituito alla collettività, ed in particolar modo agli utenti di quel tratto di strada, una carreggiata decisamente più percorribile, in condizioni di sicurezza e di fruibilità certamente maggiori rispetto a quella che è la situazione attuale.


© 2014 Comune di SANFRONT - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI SANFRONT
Piazza Statuto, 2 - 12030 (CN)
Tel. 0175.948119
Fax 0175.948867
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004209
Codice catastale: H852
Codice fiscale:
85002210046
Partita IVA:
00564590040
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 18 M 06295 46770 T20990010046
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento