stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Sanfront
Stai navigando in : Le News
Nuovi interventi di sistemazione frane e dissesto a seguito alluvione novembre scorso

Proseguono gli interventi di sistemazione delle aree interessate da fenomeni di dissesto a seguito
dell’evento alluvionale del novembre scorso che ha creato numerosi danni sull’intero territorio comunale. Recentemente sono state eseguite tre importanti opere per il ripristino di situazioni di criticità ai danni della rete viaria e di alcuni settori di versante montano.

A monte della località Pasturel, lungo la strada sterrata che conduce a Pian Pilone, è stata ripristinata la viabilità con sistemazione di ampi tratti interessati da fenomeni di erosione da parte delle acque meteoriche e superficiali mediante riporto di materiale ghiaioso. Si è provveduto inoltre a liberare un tratto di strada poco prima della pineta, interessato da una colata detritica sviluppatasi lungo un corso d’acqua laterale che ha ostruito completamente il passaggio ed asportato parte della sede stradale esistente; oltre al ripristino della sede viaria, è stata realizzata una scogliera sul lato di valle ed una gavata in pietrame ai fini di rendere più agevole il passaggio in corrispondenza del rio stesso e di prevenire future erosioni del tratto considerato.

Nei pressi della località Bric Biru (Via San Chiaffredo di Comba Gambasca), si è provveduto alla realizzazione di un muro in massi di cava di sottoscarpa della lunghezza di circa 10 m e altezza pari a 3 m con reinterro a tergo dell’opera, ripristinando pertanto le condizioni di sicurezza lungo tale tratto stradale interessato da fenomeni di erosione da parte delle acque di scolo provenienti dal settore di versante posto a monte della carreggiata.

In località Borghini Superiori, è stato realizzato un intervento di sistemazione del settore di versante posto immediatamente a monte dello spiazzo esistente interessato da un movimento franoso a carico della coltre di copertura superficiale, il quale aveva ostruito la strada di accesso alla borgata interessando in parte alcune strutture a valle. E’ stata realizzata una scogliera in massi di cava della lunghezza di circa 14 m per 2 m di altezza in corrispondenza della base del versante ed è stata effettuata una riprofilatura della scarpata.

   Le news
Comune di Sanfront - Piazza Statuto, 2 - 12030 Sanfront (CN)
  Tel: 0175.948119   Fax: 0175.948867
  Codice Fiscale: 85002210046   Partita IVA: 00564590040
  P.E.C.: comune.sanfront@pec.it   Email: info@comune.sanfront.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.